Organigramma

Il Dirigente Scolastico 


La Dirigenza Scolastica del Circolo di Forio e Serrara Fontana  affidata alla Prof.ssa CUOMO Giovanna.
Qui di seguito sono illustrate le funzioni principali appartenenti al Profilo professionale del Dirigente Scolastico.

Promuove e favorisce i rapporti tra i docenti, genitori e alunni.

Rappresenta l'Istituto e cura la convocazione delle riunioni degli organi collegiali;  garante dell'esecuzione delle delibere del Consiglio d'Istituto, procede alla formazione delle classi, alla formulazione dell'orario delle lezioni; tieni i rapporti con gli enti locali e l'amministrazione scolastica centrale; indice le elezioni dei rappresentanti di tutte le componenti negli organi collegiali; vigila sull'adempimento dei doveri degli insegnanti e del personale ATA; ha la rappresentanza legale in materia amministrativo-contabile, con connesse responsabilità  in ordine ai risultati.

 

Collaboratori del Dirigente Scolastico:

  •  Collaboratore del Dirigente Scolastico e  : Doc. di Scuola Primaria Siddiqi Fatima;
  •  Referente del Plesso di Scuola Secondaria di Primo Grado: Doc. Ragucci Enrica;
  •  Referente del Plesso di Scuola primaria di Fontana: Doc. Fiorentino Colomba;
  •  Referente del Plesso di Panza Succursale: Doc. Veccia Lucia;
  •  Referente del Plesso di Panza Infanzia: Doc. Borrelli Maria;
  •  Referente del Plesso di Serrara Infanzia: Doc. Iacono Colomba;
  •  Referente del plesso di Succhivo Infanzia: Doc. Manella Pasqualina;

TEAM DIGITALE:

  • Animatore Digitale: Doc. Sorrentino Emilia;
  • Doc. Fiorentino Colomba
  • Doc. Siddiqi Fatima

FUNZIONI STRUMENTALI

AREA 1  -  GESTIONE POF TRIENNALE e SOSTEGNO AL LAVORO DOCENTE

    Docente : Fiorentino Colomba.

 

•         Pubblicizzazione del PTOF presso il bacino di utenza dell’Istituto, anche utilizzando il sito web della Scuola.

•         Coordinamento delle attività e dei progetti extracurriculari.

•         Monitoraggio e valutazione degli esiti delle attività del POF.

•         Analisi dei bisogni formativi dei docenti e coordinamento del piano di formazione e aggiornamento.

•         Produzione di materiale didattico e documentazione.

•         Raccolta, armonizzazione ed archiviazione documentazione (verifiche mensili, registri, relazioni finali…) relative  alle attività  laboratoriali  progettuali ed agli incarichi da fondo d’istituto.

•         Supporto alla progettazione di uscite didattiche, visite guidate e viaggi d’istruzione, anche attraverso la produzione di modelli per la fase progettuale, organizzativa, esecutiva e valutativa.

•         Organizzazione, gestione e coordinamento di uscite didattiche, visite guidate, viaggi d’istruzione.

•         Predisposizione del piano finanziario di ciascuna uscita e resoconto finale.

•         Organizzazione e gestione di manifestazioni (, spettacoli e concorsi in collaborazione con i responsabili di plesso.

•         Interazione con il Dirigente Scolastico, le altre funzioni strumentali, i coordinatori di classe interclasse ed intersezione  i collaboratori del Dirigente Scolastico, il DSGA.

 

Area 2  -   INTERVENTI E SERVIZI PER GLI STUDENTI:

accoglienza, integrazione, continuità, orientamento, tutoraggio.

Docenti: Ragucci Enrica  e Esposito Annunziata

•         Organizzazione e gestione delle attività di accoglienza e di integrazione di tutti gli alunni.

•         Monitoraggio in itinere e finale sui livelli di apprendimento raggiunti: analisi dei risultati registrati e coordinamento degli interventi per la rimozione dei fattori ostativi del processo di apprendimento.

•         Monitoraggio mensile delle assenze: comunicazione alle famiglie dei casi a rischio dispersione scolastica.

•         Organizzazione e gestione delle attività di Continuità e Orientamento scolastico, sia all’interno del curricolo che nel passaggio tra i vari segmenti scolastici.

•         Interazione con il Dirigente Scolastico, le altre funzioni strumentali, i coordinatori di classe, i collaboratori del Dirigente Scolastico, il DSGA.

 

 

Area 3  -   INCLUSIONE RAPPORTI CON ENTI ESTERNI

 Docenti Landi Lucia

•         Coordinamento delle attività di inserimento e di integrazione dei nuovi alunni con certificazione Handicap, DSA o BES.

•         Promozione di incontri con l’équipe psico-medico-pedagogica e con gli operatori scolastici.

•         Predisposizione di materiale didattico e modulistica per la redazione dei PEI per gli alunni diversamente abili e con DSA.

•         Coordinamento dell’attività del GLHI.

•         Monitoraggio iniziale per la rilevazione dei bisogni formativi degli alunni: analisi dei risultati registrati e coordinamento delle attività di progettazione dei Piani Individualizzati di Intervento.

•         Monitoraggio delle situazioni di disagio (sociale, culturale…) e/o difficoltà di apprendimento individuate dai consigli di classe e predisposizione, anche in accordo con le famiglie degli alunni, di strategie idonee a scongiurare l’abbandono scolastico.

•         Promozione di attività di aggiornamento professionale in materia di handicap e di disturbo specifico di apprendimento (DSA) destinate a tutti i docenti della scuola.

•         Verifica e monitoraggio periodico degli interventi di integrazione.

•         Coordinamento e organizzazione progetti curriculari ed extracurriculari in raccordo con la FS Area1.

•         Interazione con il Dirigente Scolastico, le altre funzioni strumentali, i coordinatori di classe, i collaboratori del Dirigente Scolastico, il Docente Coordinatore di sostegno, il DSGA.

 

 

Area 4  –  SITO WEB e SUPPORTO ALL’INFORMATIZZAZIONE DOCENTE

    DOCENTI RAICALDO PIETRO-DI MEGLIO CIRO-MANELLA PASQUALINA

1. Elaborazione e pubblicazione sul sito della scuola del materiale prodotto da docenti e uffici.

2. Cura della grafica e della struttura del sito.

3. Trasmissione dati informatici relativi ai progetti provinciali, regionali e nazionali.

4. Supporto ai docenti per l’utilizzo dei registri informatici, la produzione di materiale informatizzato e l’utilizzo delleLIM.

5. Comunicazioni interna ed esterna di iniziative e attività organizzate dalla scuola, attraverso i mezzi di comunicazione di massa ed il sito web della scuola.

6. Monitoraggio sistema scuola: componente famiglie – Scuola Secondaria. 7. Analisi dei risultati registrati e proposte di miglioramento.

8. Monitoraggio Sistema Scuola: componente personale docente e ATA. Analisi dei risultati registrati e proposte dimiglioramento.

9. Monitoraggio Sistema Scuola: componente alunni scuola secondaria. Analisi dei risultati registrati e proposte di miglioramento per ogni alunno.

10. Monitoraggio sistema Scuola: componente alunni: 3^, 4^ e 5^ Scuola Primaria.

11. Analisi dei risultati registrati e proposte di miglioramento per ciascun alunno.

12. Monitoraggio Sistema Scuola: componente famiglie – Scuola Infanzia. Analisi dei risultati registrati e proposte di miglioramento.

13. Monitoraggio sistema Scuola: componente famiglie Scuola Primaria. Analisi dei risultati registrati e proposte di miglioramento.

14. Interazione con il Dirigente Scolastico, ANIMATORE DIGITALE, le altre funzioni strumentali, i coordinatori di classe, i collaboratori del Dirigente Scolastico, il DSGA.

 

 GRUPPO NIV -NUCLEO INTERNO DI VALUTAZIONE

COMPOSIZIONE DEL   GRUPPO NIV (Nucleo Interno di Valutazione): Sorrentino Emilia, Ragucci Enrica, Landi Lucia, Fiorentino Colomba, Siddiqi Fatima, Veccia Lucia, Buono Rosaria Maddalena. 

Attribuzione di Compiti e Funzioni

•         Coordinamento per l’elaborazione di indicatori, strumenti e procedure per la valutazione degli apprendimenti.

•         Raccolta e registrazione dei dati utili alla valutazione degli alunni in collaborazione con la FS Area 2.

•         Supporto ai docenti nella gestione della progettazione curricolare

•         Raccolta, armonizzazione ed archiviazione documentazione (verifiche mensili, registri, relazioni finali…) relative  alle attività curricolari.

•         Organizzazione, gestione prove INVALSI; inserimento dati al sistema in collaborazione con l’assistente dell’area didattica ed i docenti di classe/somministratori interessati.

•         Analisi e socializzazione dei risultati delle prove Invalsi: coordinamento dei gruppi di lavoro per l’individuazione dei punti di debolezza e la definizione di nuove strategie metodologico-didattiche di intervento.

•         Elaborazione aggiornamento e monitoraggio RAV e Piano di Miglioramento. 

      •         Interazione con il Dirigente Scolastico, le altre funzioni strumentali, i coordinatori di classe, i                  collaboratori del Dirigente Scolastico, il DSGA ed il gruppo NIV.

 

DSGA (Direttore dei Servizi generali ed Amministrativi)
Al 01.09.2013 la sede di Direzione Amministrativa vacante.
Qui di seguito sono illustrate le principali funzioni appartenenti al Profilo Professionale di D.S.G.A.

Svolge attività  lavorativa di rilevante complessità . Sovrintende, con autonomia operativa ai servizi generali amministrativo-contabili ne cura l'organizzazione svolgendo funzioni di coordinamento, promozione delle attività  e verifica dei risultati conseguiti, rispetto agli obiettivi assegnati ed agli indirizzi impartiti, al personale ATA, posto alle sue dirette dipendenze.

Organizza l'attività  del personale ATA nell'ambito delle direttive del dirigente scolastico. Attribuisce al personale ATA, nell'ambito del piano delle attività , incarichi di natura organizzativa e le prestazioni eccedenti l'orario d'obbligo, quando necessario.

Svolge con autonomia operativa e responsabilità  diretta attività  di istruzione, predisposizione e formalizzazione degli atti amministrativi e contabili: funzionario delegato, ufficiale rogante e consegnatario dei beni mobili.